Ricerca sul sito

Trova articoli e recensioni sui migliori prodotti in commercio

Migliori Modelli

I migliori modelli che abbiamo recensito per voi

Offerte del giorno

Sconti imperdibili e  offerte sui migliori prodotti che ogni giorno selezioniamo su Amazon

Ricerca Avanzata

Ricerca i prodotti per modello, marca, giudizio complessivo

Guida al ferro da stiro con caldaia: come scegliere i migliori prodotti, guida completa

Come scegliere un buon ferro da stiro? Domanda cruciale ed essenziale per non sbagliare nel processo di acquisto di questo piccolo elettrodomestico che si presta ad essere utilizzato per scopi domestici e professionali.

Vediamo in questa guida tutti i consigli e tips più utili per acquistare un buon ferro da stiro a caldaia: dall’evoluzione del prodotto alle caratteristiche da valutare, dagli usi (domestici e professionali) al prezzo.

Migliori ferri da stiro con caldaia di fascia bassa

Primo Posto
Secondo Posto
Terzo Posto
Quarto Posto
Prodotto
Polti VAPORELLA FOREVER 610 Ferro da Stiro, 0.7 Litri, 2200 W
Polti Vaporella Forever Pro Ferro da Stiro a Vapore con Caldaia, Autonomia Illimitata, 4 Bar
Ariete Centros de Planchado Ariete
Imetec Iron Max Eco Professional 2700 Ferro da Stiro con Caldaia in Pressione, Piastra in Acciaio...
Immagine
Polti VAPORELLA FOREVER 610 Ferro da Stiro, 0.7 Litri, 2200 W
Ariete Centros de Planchado Ariete
Imetec Iron Max Eco Professional 2700 Ferro da Stiro con Caldaia in Pressione, Piastra in Acciaio...
Criteri
Piastra9.5
Potenza Vapore9.5
Autonomia9.4
Peso8.5
Consumo Energetico8.5
Rapporto qualità prezzo9.5
Piastra8.7
Potenza Vapore8.6
Autonomia8.5
Peso8.7
Consumo Energetico8.7
Rapporto qualità prezzo9.6
Piastra8.4
Potenza Vapore8.3
Autonomia8.3
Peso8.3
Consumo Energetico8.2
Rapporto qualità prezzo8.6
Piastra9
Potenza Vapore9
Autonomia7.7
Peso9
Consumo Energetico9.2
Rapporto qualità prezzo9.1
Voto
9.2
8.8
8.4
8.8
Prezzo
76,30 EUR
da 97,30 EUR
da 59,99 EUR
109,99 EUR
Spedito con Prime?
-
Primo Posto
Prodotto
Polti VAPORELLA FOREVER 610 Ferro da Stiro, 0.7 Litri, 2200 W
Immagine
Polti VAPORELLA FOREVER 610 Ferro da Stiro, 0.7 Litri, 2200 W
Criteri
Piastra9.5
Potenza Vapore9.5
Autonomia9.4
Peso8.5
Consumo Energetico8.5
Rapporto qualità prezzo9.5
Voto
9.2
Prezzo
76,30 EUR
Spedito con Prime?
Prezzo Migliore
Secondo Posto
Prodotto
Polti Vaporella Forever Pro Ferro da Stiro a Vapore con Caldaia, Autonomia Illimitata, 4 Bar
Immagine
Criteri
Piastra8.7
Potenza Vapore8.6
Autonomia8.5
Peso8.7
Consumo Energetico8.7
Rapporto qualità prezzo9.6
Voto
8.8
Prezzo
da 97,30 EUR
Spedito con Prime?
Prezzo Migliore
Terzo Posto
Prodotto
Ariete Centros de Planchado Ariete
Immagine
Ariete Centros de Planchado Ariete
Criteri
Piastra8.4
Potenza Vapore8.3
Autonomia8.3
Peso8.3
Consumo Energetico8.2
Rapporto qualità prezzo8.6
Voto
8.4
Prezzo
da 59,99 EUR
Spedito con Prime?
-
Prezzo Migliore
Quarto Posto
Prodotto
Imetec Iron Max Eco Professional 2700 Ferro da Stiro con Caldaia in Pressione, Piastra in Acciaio...
Immagine
Imetec Iron Max Eco Professional 2700 Ferro da Stiro con Caldaia in Pressione, Piastra in Acciaio...
Criteri
Piastra9
Potenza Vapore9
Autonomia7.7
Peso9
Consumo Energetico9.2
Rapporto qualità prezzo9.1
Voto
8.8
Prezzo
109,99 EUR
Spedito con Prime?
Prezzo Migliore

Migliori di fascia media

Primo Posto
Secondo Posto
Terzo Posto
Quarto Posto
Prodotto
Rowenta DG8520 Caldaia Perfect Eco
Philips GC7610/20 PerfectCare Pure Sistema Stirante con Tecnologia OptimalTemp, fino a 5 Bar di...
Imetec NoStop Eco Professional Ferro da Stiro con Caldaia in Pressione, Piastra in Acciaio...
Philips GC8625/30 PerfectCare Aqua Ferro con Generatore di Vapore, Tecnologia OptimalTEMP, Pressione...
Immagine
Philips GC7610/20 PerfectCare Pure Sistema Stirante con Tecnologia OptimalTemp, fino a 5 Bar di...
Imetec NoStop Eco Professional Ferro da Stiro con Caldaia in Pressione, Piastra in Acciaio...
Criteri
Piastra9.5
Potenza Vapore8.9
Autonomia9.6
Peso8.5
Consumo Energetico9.4
Rapporto qualità prezzo9.2
Piastra9.2
Potenza Vapore9.2
Autonomia9.2
Peso9.2
Consumo Energetico9.2
Rapporto qualità prezzo9.2
Piastra9
Potenza Vapore9
Autonomia10
Peso6.5
Consumo Energetico9.5
Rapporto qualità prezzo9.5
Piastra9
Potenza Vapore9.4
Autonomia9.4
Peso9.5
Consumo Energetico9.2
Rapporto qualità prezzo9.4
Voto
9.2
9.2
8.9
9.3
Prezzo
143,99 EUR
123,00 EUR
Attualmente esaurito
da 177,49 EUR
Spedito con Prime?
-
Primo Posto
Prodotto
Rowenta DG8520 Caldaia Perfect Eco
Immagine
Criteri
Piastra9.5
Potenza Vapore8.9
Autonomia9.6
Peso8.5
Consumo Energetico9.4
Rapporto qualità prezzo9.2
Voto
9.2
Prezzo
143,99 EUR
Spedito con Prime?
Vai al prezzo migliore
Secondo Posto
Prodotto
Philips GC7610/20 PerfectCare Pure Sistema Stirante con Tecnologia OptimalTemp, fino a 5 Bar di...
Immagine
Philips GC7610/20 PerfectCare Pure Sistema Stirante con Tecnologia OptimalTemp, fino a 5 Bar di...
Criteri
Piastra9.2
Potenza Vapore9.2
Autonomia9.2
Peso9.2
Consumo Energetico9.2
Rapporto qualità prezzo9.2
Voto
9.2
Prezzo
123,00 EUR
Spedito con Prime?
Vai al prezzo migliore
Terzo Posto
Prodotto
Imetec NoStop Eco Professional Ferro da Stiro con Caldaia in Pressione, Piastra in Acciaio...
Immagine
Imetec NoStop Eco Professional Ferro da Stiro con Caldaia in Pressione, Piastra in Acciaio...
Criteri
Piastra9
Potenza Vapore9
Autonomia10
Peso6.5
Consumo Energetico9.5
Rapporto qualità prezzo9.5
Voto
8.9
Prezzo
Attualmente esaurito
Spedito con Prime?
-
Vai al prezzo migliore
Quarto Posto
Prodotto
Philips GC8625/30 PerfectCare Aqua Ferro con Generatore di Vapore, Tecnologia OptimalTEMP, Pressione...
Immagine
Criteri
Piastra9
Potenza Vapore9.4
Autonomia9.4
Peso9.5
Consumo Energetico9.2
Rapporto qualità prezzo9.4
Voto
9.3
Prezzo
da 177,49 EUR
Spedito con Prime?
Vai al prezzo migliore

Migliori di fascia alta, professionali

Primo Posto
Secondo Posto
Terzo Posto
Quarto Posto
Prodotto
Rowenta DG8960 Silence Steam Ferro da Stiro a Caldaia Silenziosa ad Alta Pressione, Getto di Vapore...
Rowenta DG8560 Perfect Steam Caldaia, Piastra Microsteam 400 in Acciaio Inox
Philips GC8644/30 PerfectCare Aqua Ferro con Generatore di Vapore, Tecnologia OptimalTEMP, Pressione...
Lelit PS21 Ferro da Stiro con Caldaia
Immagine
Rowenta DG8960 Silence Steam Ferro da Stiro a Caldaia Silenziosa ad Alta Pressione, Getto di Vapore...
Rowenta DG8560 Perfect Steam Caldaia, Piastra Microsteam 400 in Acciaio Inox
Philips GC8644/30 PerfectCare Aqua Ferro con Generatore di Vapore, Tecnologia OptimalTEMP, Pressione...
Lelit PS21 Ferro da Stiro con Caldaia
Criteri
Piastra9.4
Potenza Vapore9.4
Autonomia9.4
Peso9.4
Consumo Energetico9.4
Rapporto qualità prezzo9.4
Piastra8.8
Potenza Vapore9.3
Autonomia9.4
Peso9.9
Consumo Energetico9.6
Rapporto qualità prezzo9
Piastra9.2
Potenza Vapore9.1
Autonomia9.3
Peso9.3
Consumo Energetico9.2
Rapporto qualità prezzo9.2
Piastra9.6
Potenza Vapore9.6
Autonomia9.1
Peso8.8
Consumo Energetico9.5
Rapporto qualità prezzo9.3
Voto
9.4
9.3
9.2
9.3
Prezzo
234,99 EUR
209,00 EUR
184,46 EUR
205,00 EUR
Spedito con Prime?
-
Primo Posto
Prodotto
Rowenta DG8960 Silence Steam Ferro da Stiro a Caldaia Silenziosa ad Alta Pressione, Getto di Vapore...
Immagine
Rowenta DG8960 Silence Steam Ferro da Stiro a Caldaia Silenziosa ad Alta Pressione, Getto di Vapore...
Criteri
Piastra9.4
Potenza Vapore9.4
Autonomia9.4
Peso9.4
Consumo Energetico9.4
Rapporto qualità prezzo9.4
Voto
9.4
Prezzo
234,99 EUR
Spedito con Prime?
Prezzo Migliore
Secondo Posto
Prodotto
Rowenta DG8560 Perfect Steam Caldaia, Piastra Microsteam 400 in Acciaio Inox
Immagine
Rowenta DG8560 Perfect Steam Caldaia, Piastra Microsteam 400 in Acciaio Inox
Criteri
Piastra8.8
Potenza Vapore9.3
Autonomia9.4
Peso9.9
Consumo Energetico9.6
Rapporto qualità prezzo9
Voto
9.3
Prezzo
209,00 EUR
Spedito con Prime?
-
Prezzo Migliore
Terzo Posto
Prodotto
Philips GC8644/30 PerfectCare Aqua Ferro con Generatore di Vapore, Tecnologia OptimalTEMP, Pressione...
Immagine
Philips GC8644/30 PerfectCare Aqua Ferro con Generatore di Vapore, Tecnologia OptimalTEMP, Pressione...
Criteri
Piastra9.2
Potenza Vapore9.1
Autonomia9.3
Peso9.3
Consumo Energetico9.2
Rapporto qualità prezzo9.2
Voto
9.2
Prezzo
184,46 EUR
Spedito con Prime?
Prezzo Migliore
Quarto Posto
Prodotto
Lelit PS21 Ferro da Stiro con Caldaia
Immagine
Lelit PS21 Ferro da Stiro con Caldaia
Criteri
Piastra9.6
Potenza Vapore9.6
Autonomia9.1
Peso8.8
Consumo Energetico9.5
Rapporto qualità prezzo9.3
Voto
9.3
Prezzo
205,00 EUR
Spedito con Prime?
Prezzo Migliore

Quali sono i migliori ferri da stiro con caldaia del 2018 di qualità professionale?

Ecco la classifica dei migliori 5 ferri da stiro con caldaia del 2018 di qualità professionale scelti dalla nostra redazione:


Rowenta DG8960 Silence Steam Caldaia Silenziosa ad Alta Pressione, Getto di Vapore 260 g/min

Piastra9.4
Potenza Vapore9.4
Autonomia9.4
Peso9.4
Consumo Energetico9.4
Rapporto qualità prezzo9.4
Giudizio Complessivo
9.4
Prezzo Consigliato

299.99 234.99

Rowenta DG8560 Perfect Steam Caldaia, Piastra Microsteam 400 in Acciaio Inox

Piastra8.8
Potenza Vapore9.3
Autonomia9.4
Peso9.9
Consumo Energetico9.6
Rapporto qualità prezzo9
Giudizio Complessivo
9.3
Prezzo Consigliato

Philips GC8625/30 PerfectCare Aqua Ferro con Generatore di Vapore, Tecnologia OptimalTEMP, Pressione 5.8 bar, Colpo Vapore 300 gr, Serbatoio 2.5 L

Piastra9
Potenza Vapore9.4
Autonomia9.4
Peso9.5
Consumo Energetico9.2
Rapporto qualità prezzo9.4
Giudizio Complessivo
9.3
Prezzo Consigliato

178.14

Rowenta DG8520 Caldaia Perfect Eco

Piastra9.5
Potenza Vapore8.9
Autonomia9.6
Peso8.5
Consumo Energetico9.4
Rapporto qualità prezzo9.2
Giudizio Complessivo
9.2
Prezzo Consigliato

143.99

Philips GC7610/20 PerfectCare Pure Sistema Stirante con Tecnologia OptimalTemp

Piastra9.2
Potenza Vapore9.2
Autonomia9.2
Peso9.2
Consumo Energetico9.2
Rapporto qualità prezzo9.2
Giudizio Complessivo
9.2
Prezzo Consigliato

123.00

Quali sono i migliori ferri da stiro con caldaia del 2018 di fascia economica?

Ecco la classifica dei migliori 5 ferri da stiro con caldaia del 2018 economici (fanno comunque un ottimo servizio, la fascia è un’altra rispetto ai precedenti) scelti dalla nostra redazione:


Polti Vaporella 2H Professional Ferro da Stiro a Vapore, con Caldaia, Tappo di Sicurezza, 3 Bar

Piastra9.1
Potenza Vapore9.1
Autonomia9
Peso8.6
Consumo Energetico8.5
Rapporto qualità prezzo8.6
Giudizio Complessivo
8.8
Prezzo Consigliato

159.00 109.99

Imetec Iron Max Eco Professional 2700 Ferro da Stiro con Caldaia in Pressione, Manometro per il Controllo della Pressione

Piastra9
Potenza Vapore9
Autonomia7.7
Peso9
Consumo Energetico9.2
Rapporto qualità prezzo9.1
Giudizio Complessivo
8.8
Prezzo Consigliato

133.90 109.99

Polti Vaporella Forever Pro Ferro da Stiro a Vapore con Caldaia, Autonomia Illimitata, 4 Bar

Piastra8.7
Potenza Vapore8.6
Autonomia8.5
Peso8.7
Consumo Energetico8.7
Rapporto qualità prezzo9.6
Giudizio Complessivo
8.8
Prezzo Consigliato

97.30

Imetec Iron Max Professional 2400 Eco New

Piastra9.1
Potenza Vapore8.4
Autonomia7.3
Peso8.3
Consumo Energetico9.5
Rapporto qualità prezzo8.3
Giudizio Complessivo
8.5
Prezzo Consigliato

121.90 89.99

Ariete Stiromatic 2800

Piastra8.4
Potenza Vapore8.3
Autonomia8.3
Peso8.3
Consumo Energetico8.2
Rapporto qualità prezzo8.6
Giudizio Complessivo
8.4
Prezzo Consigliato

59.99

Evoluzione e generazioni di ferri da stiro

Il ferro da stiro è uno degli elettrodomestici più odiati dalle massaie e dalle donne impegnate nel disbrigo delle faccende domestiche.

Se nella prima generazione il ferro da stiro era senza caldaia, con il passare del tempo e con l’evoluzione delle esigenze e dei bisogni (soprattutto della clientela domestica), si è assistito ad un’integrazione della caldaia nel prodotto.

Dapprima le case produttrici hanno integrato internamente la caldaia per poi passare alla produzione ed alla commercializzazione delle tanto amate vaporelle o ferri da stiro “smart” e multifunzionali con caldaia esterna, non più integrata nel ferro, più capiente e più sicura.

Acquistare un ferro da stiro con caldaia comporta molteplici vantaggi per il consumatore:

  • Risparmio in termini di tempo in quanto la maggiore capienza del serbatoio consente di ottimizzare l’utilizzo dell’acqua e di ricaricarlo meno volte,
  • Pressione del vapore: nei ferri da stiro tradizionali con caldaia integrata internamente, la minore capienza del serbatoio ha comportato problemi nel raggiungimento di un livello di pressione ideale.
  • Calcare: i ferri da stiro con caldaia integrata (seconda generazione) comportano problemi di deposito del calcare che, spesso e volentieri, fuoriesce dai fori della piastra con il getto del vapore acqueo e sporca il bucato da stirare.

Ben si comprende che i vantaggi ascrivibili ai ferri da stiro con caldaia esterna li rendano maggiormente competitivi e preferibili rispetto a quelli tradizionali.

L’alta pressione del vapore consente una stiratura molto più rapida dato che il ferro scorre meglio sui capi, si fatica meno ed è garantita una migliore qualità del risultato finale, in particolare su camicie e capi in fibre naturali (cotone, seta, lino, etc.).

Ferro da stiro con caldaia: caratteristiche da valutare

Come già anticipato, acquistare un ferro da stiro con caldaia comporta vantaggi derivanti dal suo utilizzo quotidiano: risparmio temporale, migliori prestazioni e stiratura perfetta.

Quali caratteristiche valutare per acquistare il ferro da stiro a vapore? Per non rinunciare alla migliore stiratura e per ridurre il tempo dedicato a questa attività faticosa e noiosa, è bene prendere in considerazione la possibilità di acquistare un ferro di ultima generazione con caldaia esterna o una vaporella Polti.

Rispetto ai ferri tradizionali, quelli a caldaia, aiutano a risparmiare tanta fatica e ad evitare il mal di schiena: la maggiore capacità del serbatoio li rende maggiormente preferibili ed il getto di vapore continuo permette di lavorare più a lungo.

Con il ferro da stiro a caldaia si può caricare il serbatoio meno volte: questo consente di organizzare al meglio la propria attività nel corso di una settimana senza concentrare tutto in un unico giorno.

Meglio stirare poco per volta per evitare di stancarsi e per evitare di consumare tutte le energie umane. Inoltre, la potenza del getto del vapore emesso dalle piastre dei ferri con caldaia è maggiore: ciò è sinonimo di migliore qualità del lavoro svolto.

I vantaggi sono notevoli rispetto al ferro tradizionale e gli elementi da valutare per il miglior prodotto da acquistare sono ascrivibili ai seguenti.

Potenza (Watt)

Il ferro da stiro con caldaia è uno dei piccoli elettrodomestici che assorbe e consuma una quantità più elevata di energia elettrica.

Dunque, occorre prestare molta attenzione a non “sprecare” troppa corrente, altrimenti sono “salassi” in bolletta!

Un ferro da stiro con un assorbimento di 1200/1400 Watt necessita di circa 4/5 minuti per riscaldarsi ed essere pronto all’uso. Mentre se si opta per un ferro da stiro con caldaia da 2000 Watt occorrono circa 2/3 minuti prima che raggiunga la temperatura ideale per iniziare a stirare.

Per evitare un consumo eccessivo di energia elettrica, molte case produttrici da anni hanno iniziato a produrre ferri da stiro con caldaia dotati di funzione “Eco” che consente di risparmiare notevolmente i costi in bolletta (dell’ordine del 20 e 30% dei consumi).

La funzione “Eco” è considerabile un “plus” di grande valore aggiunto da parte di tutti i consumatori che sono costantemente attenti alla sostenibilità ambientale ed alla riduzione degli sprechi e dei consumi.

I ferri da stiro dotati di questa funzione sono maggiormente più costosi, ma al contempo, l’attivazione comporta un netto calo sulle performance dei risultati perseguibili sui capi da stirare.

Per risparmiare e “tagliare” i costi in bolletta, molti brand e modelli di ferro da stiro con caldaia sono dotati della funzione di autospegnimento: ciò significa che dopo aver raggiunto la temperatura ideale per stirare il capo, il ferro da stiro si spegne automaticamente dopo alcuni minuti se non viene utilizzato.

Prediletto dai consumatori è il tasto di autoregolazione della temperatura del ferro che deve essere impostata in base alla tipologia dei tessuti da stirare.

Anche i ferri da viaggio sono dotati di questa funzionalità: in tale modo anche chi è lontano da casa può stirare i propri capi ed indumenti impostando ad hoc la temperatura, evitando di bruciare i capi e cagionare macchie sui tessuti.

Capienza del serbatoio (Litri)

Per i ferri da stiro con caldaia è assolutamente importante valutare la capienza del serbatoio dato che impatta profondamente sulla quantità di acqua da immagazzinare: maggiore è la capacità del serbatoio di contenere liquido, maggiore è il grado di autonomia e più lunghi sono i tempi di lavoro.

L’autonomia ed il tempo necessario da impiegare per stirare tutto il bucato asciutto dipendono in modo diretto dalla capienza del serbatoio e dal consumo dell’acqua utilizzata per produrre il getto di vapore.

Un ferro da stiro con un serbatoio che vanta una capienza di solo un litro ha un’autonomia di poco più di 240 minuti. Si tratta di modelli con un’erogazione continua che non eccedono i 100 g/min.

I serbatoi che hanno una capienza di 2 litri sono quelli di fascia Top price che consentono un utilizzo continuativo di circa 4 ore.

Si consiglia di optare per i ferri da stiro con funzione di “rabbocco continuo” che consente di aggiungere acqua nel serbatoio quando l’elettrodomestico è in funzione. Non occorre attendere che il serbatoio dell’acqua sia vuoto per riempirlo nuovamente.

Filtro anticalcare

La potenza ed il getto di vapore acqueo prodotto dal ferro possono essere ostacolati dall’accumulo di calcare nel tempo. La maggior parte dei ferri di ultima generazione sono dotati di sistema e filtro anticalcare incorporato nel prodotto.

Tuttavia, alcuni brand di fascia medium price non producono ferri con sistema e filtro anticalcare: ciò comporta problemi non indifferenti sulla manutenzione e sulla buona funzionalità del prodotto nel medio-lungo termine.

Quindi un buon consiglio nella scelta di acquisto del migliore ferro da stiro con caldaia è quello di optare sempre per i modelli con filtro anticalcare, specie se l’esborso iniziale è elevato. La spesa può essere ammortizzata nel tempo.

Manutenzione

La manutenzione del ferro da stiro con caldaia risulta essere legata alla presenza del filtro anticalcare dato che l’acqua immessa nel serbatoio è ricca di calcio e magnesio.

I sali e l’acqua costiera cagionano con il tempo la formazione del calcare, il nemico numero uno dei ferri da stiro.

Quali sono le conseguenze derivanti dalla formazione del calcare? La piastra del ferro da stiro non riesce a scivolare sui tessuti dei capi di abbigliamento e della biancheria di casa da stirare.

Ciò comporta problemi non indifferenti anche sulla manutenzione del ferro da stiro: il calcare può renderlo addirittura inutilizzabile.

Impugnatura e maneggevolezza

Nell valutazione delle caratteristiche del migliore ferro da stiro da scegliere non occorre prestare attenzione solo ed esclusivamente alla potenza espressa in termini di Watt, ma occorre considerare la maneggevolezza e l’impugnatura del ferro.

Alcune impugnature sono recensite come “scomode” ed inadatte per facilitare l’attività di stiratura: i migliori modelli sono quelli che hanno impugnature morbide o lisce e di dimensioni non troppo grandi.

Un ferro da stiro è tanto più ergonomico, quanto più è leggerlo, maneggevole e smart: il rivestimento in materiale antiscivolo (sughero o gomma morbida) aiutano ad assorbire il sudore che si forma sul palmo della mano, specie durante l’estate.

Infatti, si consiglia di acquistare sempre e solo ferri da stiro ad uso domestico o da viaggio, mai quelli ad usi professionale che risultano essere troppo robusti, pesanti e poco maneggevoli.

Pressione (Bar) e fori della piastra

Per valutare il migliore ferro da stiro da acquistare è importante considerare la pressione che si genera all’interno della caldaia.

Perché è così importante considerare i bar di un ferro? La pressione ha un effetto assolutamente determinante sull’erogazione del vapore, dal momento che una pressione maggiore consente di “spingere” una maggiore quantità di vapore.

Grazie a questa maggiore pressione la stiratura con il ferro con caldaia permette di ottenere gli stessi risultati di quelli delle lavanderie di tipo professionale con vapore di tipo secco.

Per avere un’idea su quale ferro da stiro con caldaia vale la pena acquistare, si può optare per quelli con una pressione minima di 3,5 bar.

Alcuni ferri sono commercializzati sul mercato con una pressione superiore ai 5 bar e certi brand producono prodotti con pressione 7 bar: i risultati su camicie, bluse e manufatti in patchwork sono davvero ottimali e strabilianti.

La piastra è un altro importantissimo elemento fondamentale da valutare: più i suoi forellini presenti sono piccolissimi e concentrati sulla punta, più la stiratura è davvero perfetta.

La punta della piastra è uno degli elementi e parametri maggiormente recensiti dai consumatori: essa influenza la qualità del lavoro svolto.

Quanto più la punta è “arrotondata” tanto più aiuta a stirare i colletti ed i polsini delle camicie che sono uno degli indumenti più “antipatici”.

I materiali con cui vengono realizzate le piastre di un ferro sono ascrivibili ai seguenti:

  • Acciaio: è il più resistente e quello da prediligere maggiormente. Esso aiuta a distribuire in modo uniforme il calore e rende il lavoro più maneggevole,
  • Alluminio: sebbene sia simile all’acciaio, in effetti, questo materiale è meno da preferire in quanto meno scorrevole nel lavoro finale, in particolare se si deve stirare camicie e bluse.
  • Teflon, grazie alle sue proprietà antiaderenti consente una piena ottimizzazione della scorrevolezza della piastra del ferro sui tessuti, a volte migliore di quella in acciaio,
  • Ceramica: si tratta di un materiale utilizzato per produrre i ferri da stiro con caldaia dedicati alla stiratura dei capi da abbigliamento e biancheria per la casa dai tessuti delicati (seta grezza e taffetà).

Piastra sottile o piastra larga? Quale scegliere? Una piastra sottile consente di stirare con maggiore facilità e precisione i colletti ed i polsini delle camicie.

La piastra larga è adatta soprattutto per gonne e pantaloni, per stirare in modo veloce senza curare i minimi dettagli.

Preferire le piastre dei ferri da stiro con forellini distribuiti in modo omogeneo su tutta la superficie: ciò consente di distribuire meglio il vapore su tutta la superficie e di fare penetrare il calore all’interno delle fibre tessili (naturali e/o sintetiche) dei capi.

Altre caratteristiche da valutare

Nel processo di selezione e di acquisto di un ferro da stiro con caldaia si devono valutare altre caratteristiche che sono considerate preziosissime.

I materiali di cui è costituita la struttura esterna del ferro da stiro con caldaia assumono un’importanza unica e vanno ad incidere sul prezzo.

Solitamente, i ferri da stiro di ultima generazione sono costituiti da materiali plastici e da parti metalliche assemblate tra loro.

Dal punto di vista del marketing e delle considerazioni di natura strettamente commerciale, il brand riveste un ruolo importantissimo.

Oltre che sull’innovazione tecnologica e sulla qualità del prodotto commercializzato, il brand gioca un ruolo decisivo nel reperire i pezzi di ricambio.

Ogni brand ha i suoi punti di forza e punti di debolezza, per questo è importante valutare la specializzazione, l’innovazione e la tecnologia sviluppata dalla casa produttrice.

Grandi brand nel settore dei ferri da stiro con caldaia sono Philips, Rowenta, Ariete, Polti, Russell Hobbs, Tefal etc.

Su Amazon si trova una vasta ed eterogena gamma di ferri da stiro con caldaia anche di marchio sconosciuto dal prezzo medio e di qualità accettabile.

Il nostro consiglio è quello di diffidare dall’acquisto dei marchi di ferri da stiro non noti e poco conosciuti dato che ci potrebbe essere la necessità di rivolgersi ad un Centro di assistenza o di beneficiare della Garanzia.

I brand noti sono quelli che assicurano al consumatore finale di avvalersi di due anni di garanzia e di rivolgersi al Centro assistenza clienti più vicino al proprio domicilio.

Quanto spendere per acquistare un ferro da stiro?

Quale budget occorre mettersi da parte per acquistare un ferro da stiro? In commercio si possono reperire davvero tantissimi brand e modelli di ferri da stiro con e senza caldaia, economici, di fascia media e top.

I prezzi per i modelli più economici partono dai 10 euro ed arrivano a 50 euro; dai 150 ai 200 euro si possono considerare di fascia Top.

Alcuni dei migliori ferri da stiro a vapore che sono recensiti positivamente e molto popolari sono acquistabili anche ad una fascia di prezzo medio (inferiore ai 150 euro).

Se si desidera acquistare un ferro da stiro con altissima potenza del vapore, ogni consumatore finale deve essere disposto ad esborsare circa 200 euro per acquistare un prodotto di fascia top.

Anche per gli appassionati viaggiatori che amano spostarsi da un luogo all’altro o per chi va in campeggio o per chi frequenta catene alberghiere di lusso, è possibile acquistare un ferro da stiro da viaggio che sia leggero, facilmente trasportabile in valigia e vanti le stesse caratteristiche tecnico-funzionali dei ferri tradizionali.

Ferri da stiro da viaggio

I ferri da viaggio, in genere, sono più economici per il fatto di essere pocket e di potenza inferiore rispetto ai tradizionali ferri da stiro ad uso domestico.

Negli ultimi anni, a seguito dell’evoluzione dei bisogni della clientela sempre più in viaggio per motivi di studio, di lavoro e per svago, si è assistito ad un’evoluzione delle funzionalità tecniche dei ferri da stiro da viaggio.

Ciò ha comportato un incremento dei costi necessari per acquistare un buon ferro da portare in valigia o negli zainetti da viaggio.

Molti brand e modelli sono talmente raffinati e multifunzionali che possono essere utilizzati anche per uso domestico.

Per i top ferri da stiro da viaggio rientrano quelli dotati di caldaia che non hanno nulla da invidiare a quelli utilizzati a domicilio: i loro prezzi di acquisto si aggirano addirittura sui 180/190 euro.

Uno dei modelli di punta dei ferri da stiro da viaggio/casa è quello del brand REI Ferro da stiro verticale/orizzontale a doppio uso, vapore rapido da 2000W, grande capacità da 2.5L con spazzola per vestiti.

Il suo prezzo si aggira sui 189 euro e viene recensito positivamente dai viaggiatori per la sua nota ed apprezzata tecnologia di riscaldamento a caldo per garantire una durata di vita più lunga del getto di vapore acqueo.

Questo modello consente di personalizzare l’utilizzo mediante la selezione di 10 impostazioni di potenza assolutamente regolabili per il controllo totale del vapore.

Può essere utilizzato per stirare i tessuti delicati e le fibre tessili sintetiche, per i patchwork e per ogni manufatto in seta e taffetà.

Anche dal punto di vista estetico e del design i ferri da stiro da viaggio a marchio REI sono progettati con assoluta cura per assicurare un controllo di qualità e per ottimizzare le prestazioni ed il risultato finale.

Specifiche prestazionali REI Ferro da stiro:

  • Tempo di riscaldamento: 45 secondi
  • Tensione nominale: 220V
  • Potenza nominale: 2000 W
  • Frequenza nominale: 60 Hz
  • Capacità serbatoio acqua: 2.5L
  • Tempo di lavoro: 80 minuti

Tra i migliori ferri da stiro a vapore da portare in viaggio o da utilizzare anche per uso domestico si segnala il Philips GC8711/20 PerfectCare Performer, Ferro Generatore di Vapore, Tecnologia OptimalTEMP, fino a 6 bar di Pressione.

Recensito positivamente dai viaggiatori, questo ferro da stiro, grazie alla tecnologia OptimalTemp brevettata da Philips, consente di stirare ogni capo di abbigliamento e di biancheria per la casa realizzato in fibre naturali e sintetiche con un’unica impostazione di temperatura.

La stiratura ed il risultato finale sono perfetti e garantiti al 100% grazie all’intelligente combinazione di vapore e temperatura della piastra.

Una delle caratteristiche e punti di forza di questo ferro da stiro è la capienza del suo serbatoio da 1.8 litri che permette di lavorare per lungo tempo, senza perdite di tempo e senza necessità di dover ricaricare frequentemente con aggiunta di acqua.

Il getto di vapore acqueo che fuoriesce dai forellini della piastra è super potente e consente di rimuovere anche le pieghe più ostinate, quelle che si formano lungo i polsini ed i colletti delle camicie e bluse.

La piastra SteamGlide Plus assicura la massima scorrevolezza sui tessuti e facilita il lavoro delle massaie senza necessità di dover faticare e sprecare troppe energie.

Il suo serbatoio può essere ricaricato con acqua del rubinetto grazie al suo sistema di decalcificazione Smart Calc Clean.

Il potente getto di vapore continuo penetra in profondità alle fibre tessili senza rovinarle ed aiuta ad igienizzare i tessuti da germi e batteri.

Per questo, il Philips GC8711/20 PerfectCare Performer è adatto per stirare i vestitini e le calzine dei neonati e bambini piccoli.

Oltre a questa considerazione, suggeriamo l’acquisto di questo ferro da stiro da viaggio/casa per la reputazione commerciale del brand Philips che vanta un’esperienza pluriennale dell’innovazione tecnologica e nella sua capacità di offrire prodotti focalizzata nel migliorare la Consumer Lifestyle.

Da sempre Philips è sinonimo di innovazione e servizi di qualità, oltre che di impegno costante per la Customer Satisfaction.

Ferro da stiro Viaggio Portatile 700W Spray a Vapore a secco CL -258B di ExtraStar è un prodotto di fascia low price, molto spartano ed economico adatto a chi ha a disposizione un budget limitato.

Il suo prezzo è sui 10 euro e consente di stirare i capi sia a secco che con getto di vapore, la sua punta arrotondata è valutata positivamente dai consumatori, per la sua capacità di eliminare le pieghe dai capi con una sola “passata”.

Il serbatoio è trasparente e consente di visionare in modo immediato il livello dell’acqua senza perdere tempo a ricaricare.

Come si usa il ferro da stiro con caldaia?

Una volta suggerito che i ferri da stiro con caldaia esterna e le vaporelle sono i migliori prodotti da acquistare su Amazon, è necessario capire come usare il ferro da stiro con caldaia.

È convinzione comune che stirare è una delle attività maggiormente odiate dalle massaie e da tutte le operatrici e addette al servizio di housekeeping indipendenti e/o presso navi da crociera, alberghi ed altre strutture ricettive.

Proprio per questa considerazione, è necessario fornire dei piccoli suggerimenti sul corretto utilizzo del ferro da stiro, in particolare di quello dotato di caldaia esterna.

Ecco i tips da appuntarsi per consentire al consumatore finale di scegliere e selezionare il migliore modello di ferro da stiro con caldaia:

  • Leggere sull’etichetta dei capi se il capo deve essere stirato a secco o con getto di vapore acqueo,
  • Stirare i capi al rovescio (in particolare se i tessuti sono naturali),
  • Assumere una corretta postura durante l’attività,
  • Posizionare l’asse da stiro in una location spaziosa, luminosa e all’aperto (giardino, terrazza, balcone e/o veranda),
  • Riempire il serbatoio dell’acqua per procedere con una stiratura corretta: evitare di utilizzare dell’acqua ad alto contenuto di calcio che rischia di cagionare la formazione di calcare, rovinare la piastra e la caldaia del ferro da stiro,
  • Impostare la corretta temperatura sul ferro da stiro, per questo è importante scegliere l’elettrodomestico con il pulsante che permette l’autoregolazione,
  • Attendere 2/5 minuti al massimo affinché si riscaldi (visionare sul manuale d’uso e le istruzioni reperibili all’interno della confezione d’acquisto),
  • Rovesciare il capo d’abbigliamento, posarlo sull’asse in modo tale che il corpo della massaia sia perpendicolare al pavimento, non piegare troppo la schiena e cercare di tenere una posizione più naturale possibile, evitando sforzi che possano cagionare problemi alla spina dorsale e spalle.
  • Stirare il capo con delicatezza e con movimento continuo, senza pressare troppo, insistere solo nelle aree dei capi dove si formano pieghe.
  • Bagnare con gocce d’acqua il capo per evitare la formazione di ulteriori pieghe specie sui colletti e polsini delle camicie e bluse. Si ricorda che ogni capo di abbigliamento e di biancheria per la casa deve essere stirato su entrambi i lati.
  • Una volta stirato il capo, è buon suggerimento appenderlo sulla gruccia ed evitare di sovrapporre tutti i capi stirati, ciò consente di mantenere un certo ordine nell’armadio.

Manutenzione e pulizia: come fare?

Dopo aver utilizzato il ferro da stiro con caldaia è buon consiglio pulirlo e riporlo nella sua confezione per riutilizzarlo ogni volta che si deve stirare i capi.

Perché è importante prestare attenzione alla manutenzione ed alla pulizia del ferro da stiro con caldaia? È importante allungare la vita del piccolo elettrodomestico, in particolare se si spendono più di 150 euro per acquistarlo.

Per pulire il ferro da stiro prima di riporlo nella sua scatola, si consiglia di passare un panno inumidito sulle parti esterne che costituiscono la struttura.

Per quanto concerne la pulizia della piastra, occorre utilizzare specifici prodotti o fare ricorso ai “rimedi della nonna”: strofinare la piastra con un canovaccio imbevuto di una soluzione acquosa costituita da aceto e sale.

Se il ferro da stiro con caldaia è dotato di filtro anticalcare occorre ripulire anche il serbatoio, riempiendolo con acqua fredda e svuotandolo all’interno del lavandino della cucina.

Per pulire la caldaia del ferro da stiro, si ricorra alla preparazione di una soluzione acquosa costituita da sale, aceto e un goccio di sapone dei piatti.

Versare la soluzione all’interno della caldaia, lasciare agire per 2/3 minuti affinché si disinfetti da germi, batteri e colonie di muffe che possono depositarsi nel tempo con l’umidità.

Si proceda con l’emissione del vapore in modo tale da pulire in profondità anche i forellini della piastra.

Ripetere per tre o quattro cicli cambiando ogni volta la composizione della soluzione disinfettante: ogni volta diminuire la concentrazione di sapone, aceto e sale in favore di una maggiore percentuale di acqua.

L’ultimo ciclo e trattamento per pulire la caldaia deve essere costituita da una soluzione di acqua demineralizzata. Se si vive lungo le zone costiere, è bene evitare l’utilizzo dell’acqua del rubinetto dato che è molto dura e vanta un’alta concentrazione di calcare.

Si tratta di prodotti sicuri?

Il ferro da stiro con caldaia risulta sicuro? Sembra un paradosso ma un’elevata percentuale di ustioni riportate su braccia e mani è dovuta agli urti con la piastra del ferro da stiro con caldaia.

Il problema della sicurezza ed il pericolo di causare scottature si nascondono dietro l’angolo: la piastra, il vapore e l’acqua calda sono i “nemici” della nostra pelle.

Occorre prestare attenzione al getto di vapore rovente che fuoriesce dai forellini della piastra ed evitare che la presa di corrente possa venire a contatto con le parti più calde del piccolo elettrodomestico.

In particolare, se ci sono bambini in casa è importante non lasciare incustodito il ferro sull’asse quando è acceso: è buon consiglio spegnerlo e poggiarlo sul ripiano dotato di piedini antiscivolo, onde evitare che possa cadere sul pavimento.

Come per ogni altro elettrodomestico, evitare di toccare il ferro da stiro con le mani bagnate o con i piedi scalzi. Per quanto concerne il cavo della corrente, è bene acquistare il migliore ferro da stiro con caldaia con spina lunga per consentire l’accensione anche in ambienti esterni.

La spina della corrente di lunghezza 180/200 cm è l’ideale per stirare in veranda, sul terrazzo o in giardino, all’aria aperta dove è presente la luce solare.

Occorre disinserire la spina della corrente ed assicurarsi che l’apparecchio non venga riposto ancora incandescente: per questo è importante aspettare che raffreddi prima di riporlo definitivamente all’interno della scatola.

Attenzione ai fili “scoperti”, usurati e danneggiati! Se ci si accorge che il cavo di alimentazione del ferro da stiro è danneggiato o “scoperto”, è necessario portarlo presso un Centro Assistenza in base al brand del prodotto acquistato.

Come assicurare una stiratura perfetta?

Uno dei lavori domestici più odiati è lo stirare i capi di abbigliamento e la biancheria per la casa: si tratta di un’attività piuttosto faticosa che comporta un elevato assorbimento di forze, di energia e di tempo.

È facile acquistare un ferro da stiro che sia troppo economico e non adatto alle esigenze personali, per questo è sempre buon consiglio seguire la nostra guida per avere una panoramica sulle caratteristiche da valutare prima di concludere l’acquisto.

Un errore banale nell’acquisto del ferro da stiro con caldaia e nell’attività di stiratura comporta danni irreparabili ai capi molto costosi.

Per stirare in modo perfetto con il nuovo ferro da stiro acquistato su Amazon, segui questi consigli utili:

  • leggi l’etichetta del capo da stirare,
  • procurati un panno di cotone,
  • rovescia il capo,
  • posizionalo sull’asse,
  • cerca di eliminare con le mani ogni piega,
  • posiziona il panno sul capo da stirare,
  • inizia a stirare senza esercitare troppa pressione sul capo,
  • aziona il tasto di getto del vapore nelle zone del capo dove le pieghe sono più “insidiose”,
  • stira il capo su entrambi i lati,
  • appendi il capo sulla gruccia e lascia “seccare” all’aria aperta.

Prima di iniziare a stirare, ricorda di leggere le etichette dei capi:

  • il lino deve essere stirato a rovescio e senza pressare troppo la piastra dato che le sue fibre naturali non devono irrigidirsi,
  • il velluto deve essere stirato al rovescio, possibilmente con un panno di cotone che eviti il contatto diretto con la piastra,
  • il cotone può essere stirato al rovescio, anche senza panno
  • la seta necessita di un panno per evitare che bruci o si macchi,
  • la lana deve essere stirata prestando cautela ed utilizzando un panno di cotone per evitare l’”ingiallimento” del tessuto.

Quali sono gli svantaggi di questi prodotti?

Come avrai potuto comprendere dalla lettura della guida, acquistare un ferro da stiro con caldaia è la migliore soluzione per risparmiare in termini di risorse economiche e temporali.

Tuttavia, è bene considerare che acquistare un ferro da stiro con caldaia può comportare dei piccoli inconvenienti che occorre valutare.

La dimensione del ferro da stiro con caldaia è maggiore rispetto a quelli tradizionali, pertanto occorre valutare dove riporre l’elettrodomestico in casa, specie se si dimora in un monolocale.

Inoltre, il peso è un’altra variabile che può essere valutata negativamente. Per l’acquisto dei modelli con caldaia si deve avere un budget maggiore a disposizione di quello necessario per acquistare quelli tradizionali.

Anche se l’esborso monetario per acquistare un ferro da stiro con caldaia è più esoso, occorre valutare i benefici derivanti dal loro utilizzo e dalla possibilità di ammortizzare gli oneri economici nel medio-lungo termine.

Una buona manutenzione e pulizia del ferro da stiro con caldaia aiutano ad allungare la vita utile ed economica del prodotto.

6190 6210 7192 7187 7111 6197 6165 6232 6526 6514
Back to top