Ferro da Stiro: è green ed ecosostenibile?

1
2
3
4
5
Polti Vaporella 2H Professional Ferro da Stiro ...
Polti Vaporella Pro Ferro da Stiro a Vapore con...
Rowenta DG8960 Silence Steam Ferro da Stiro a C...
h.koenig V85 Ferro da Stiro, 2400 W, 1.7 Litri,...
Polti 535 Eco PRO Ferro da Stiro, 750 W, 0.9 Li...
Polti Vaporella 2H Professional Ferro da Stiro a Vapore con Caldaia, Tappo di Sicurezza, 3 Bar
Polti Vaporella Pro Ferro da Stiro a Vapore con Caldaia, Tappo di Sicurezza, 3.5 Bar
Rowenta DG8960 Silence Steam Ferro da Stiro a Caldaia Silenziosa a 6 bar Pressione, Getto di Vapore 260 g/min, 2400 W, 1…
h.koenig V85 Ferro da Stiro, 2400 W, 1.7 Litri, 90, plastica, Metallo, Nero/Rosso
Polti 535 Eco PRO Ferro da Stiro, 750 W, 0.9 Litri, 90, Alluminio, Bianco
Piastra9.1
Potenza Vapore9.1
Autonomia9
Peso8.6
Consumo Energetico8.5
Rapporto qualità prezzo8.6
-
Piastra9.4
Potenza Vapore9.4
Autonomia9.4
Peso9.4
Consumo Energetico9.4
Rapporto qualità prezzo9.4
Piastra8.2
Potenza Vapore8.2
Autonomia8.3
Peso8.2
Consumo Energetico7.7
Rapporto qualità prezzo8.2
-
8.8/10
8.8/10
8.6/10
8.2/10
8/10
Polti Vaporella 2H Professional Ferro da Stiro a Vapore con Caldaia, Tappo di Sicurezza, 3 Bar
Polti Vaporella 2H Professional Ferro da Stiro a Vapore con Caldaia, Tappo di Sicurezza, 3 Bar
8.8/10
Polti Vaporella Pro Ferro da Stiro a Vapore con Caldaia, Tappo di Sicurezza, 3.5 Bar
Polti Vaporella Pro Ferro da Stiro a Vapore con Caldaia, Tappo di Sicurezza, 3.5 Bar
8.8/10
Rowenta DG8960 Silence Steam Ferro da Stiro a Caldaia Silenziosa a 6 bar Pressione, Getto di Vapore 260 g/min, 2400 W, 1…
Rowenta DG8960 Silence Steam Ferro da Stiro a Caldaia Silenziosa a 6 bar Pressione, Getto di Vapo...
8.6/10
h.koenig V85 Ferro da Stiro, 2400 W, 1.7 Litri, 90, plastica, Metallo, Nero/Rosso
h.koenig V85 Ferro da Stiro, 2400 W, 1.7 Litri, 90, plastica, Metallo, Nero/Rosso
8.2/10
Polti 535 Eco PRO Ferro da Stiro, 750 W, 0.9 Litri, 90, Alluminio, Bianco
Polti 535 Eco PRO Ferro da Stiro, 750 W, 0.9 Litri, 90, Alluminio, Bianco
8/10

Essere ecosostenibili ed evitare gli sprechi in casa è davvero possibile? Stirare i capi di abbigliamento e la biancheria della casa è un’attività ed una delle faccende domestiche che richiede un assorbimento di risorse in termini di consumo di energia e di costi.

Il problema della potenza di un ferro da stiro con caldaia incide profondamente sul processo di acquisto e di valutazione di un ferro da stiro con caldaia.

Le case produttrici, dinanzi alla crescente sensibilità dei consumatori a tutte le tematiche di eco-sostenibilità ambientale ed ai prodotti “green”, stanno sempre più puntando verso la ricerca di materiali “riciclabili” e verso l’adozione di tecnologie innovative.

Per fare fronte alle esigenze del mercato molti brand hanno introdotto funzioni davvero “smart” che consentono di risparmiare energia elettrica e di evitare sprechi, consumi e costi esosi.

Questa guida, oltre a porre in evidenza le nuove esigenze provenienti dai consumatori finali, consiglia i migliori modelli di ferro da stiro con caldaia eco-friendly e “green” da acquistare su Amazon.

 

Ferro da stiro ecosostenibile: a che punto siamo?

L’Italia, rispetto al resto dell’Unione Europea, accusa ritardi notevoli per quanto concerne la sensibilità della popolazione nei confronti delle tematiche eco-sostenibili e nella riduzione degli sprechi e costi, in particolare nel disbrigo delle faccende domestiche.

Ogni anno ogni famiglia italiana (composta in media da due figli e dai genitori) lamenta incrementi nelle spese di gestione per la casa, soprattutto di utenze domestiche (energia elettrica, acqua e gas).

Tra gli apparecchi e gli elettrodomestici che assorbono più energia elettrica spunta nella classifica, oltre al forno ed alla lavastoviglie, il ferro da stiro con caldaia.

L’Associazione Nazionale Produttori di Apparecchi Domestici e Professionali mette in evidenza ogni anno come i consumi di energia elettrica ad uso domestico siano troppo elevati, nonostante il boom crescente nelle richieste di elettrodomestici “green”.

Sebbene, ci sia una maggiore sensibilità, la domanda per i ferri da stiro e per ogni altro piccolo elettrodomestico che sia eco-sostenibile è ancora piuttosto “timida”.

I consumi di energia elettrica dipendono dall’utilizzo errato degli elettrodomestici e dalla selezione dei prodotti acquistati.

Le famiglie italiane che hanno tantissimi capi di abbigliamento e biancheria per la casa da stirare, per risparmiare acquistano ferri da stiro tradizionali che assorbono troppa energia elettrica.

Inoltre, la maggior parte delle donne che si occupano delle faccende domestiche mettono in atto comportamenti errati e da evitare:

  • Lasciare acceso il ferro da stiro per troppe ore, anche nei momenti di inutilizzo;
  • Non regolare la temperatura;
  • Non acquistare i ferri da stiro dotati della funzione “Eco” e di quella di autospegnimento.

L’insieme di questi errati comportamenti incide profondamente sugli sprechi di energia elettrica e sui consumi che comportano un incremento degli oneri economici in bolletta.

Altri comportamenti errati che hanno allarmato le case produttrici di ferri da stiro con caldaia sono l’uso di sostanze chimiche o soluzioni decalcificanti che profumano l’acqua (compresa quella demineralizzata).

Quali conseguenze dannose? L’utilizzo di acque e soluzioni profumate comporta una contaminazione oleosa del serbatoio e della caldaia che genera il cosiddetto fenomeno di Leidenfrost.

Si tratta di un fenomeno fisico che si verifica quando una sostanza liquida (soluzione acquosa profumata) entra in contatto con la piastra avente temperatura significativamente più alta del suo punto di ebollizione.

Il liquido evaporando produce uno strato gassoso isolante che inibisce di raggiungere rapidamente la temperatura di ebollizione.

Di conseguenza, si forma un velo isolante sulla piastra che cagiona il mal funzionamento del ferro da stiro con caldaia.

Il ferro da stiro oltre che essere inutilizzabile deve essere riparato e comporta oneri economici che potrebbero essere evitati.

Altro problema che incide profondamente sulla sostenibilità ambientale e sugli sprechi e consumi in bolletta riguarda l’utilizzo del forno e del ferro da stiro durante il periodo estivo.

Occorre trovare un buon compromesso che consenta di raggiungere un punto di equilibrio e di efficienza energetica: prediligere l’acquisto di sistemi stiranti e di ferri da stiro con caldaia dotati della funzione di autoregolazione della temperatura.

Inoltre, un utile consiglio è quello di continuare a stirare i capi durante i tempi di raffreddamento del ferro da stiro una volta spento.

Per i capi che risultano essere meno stropicciati e con un minore numero di pieghe non occorre raggiungere la temperatura massima.

Inoltre, per le fibre tessili naturali delicate (lino e seta) è consigliabile stirare una volta che il ferro da stiro è spento per evitare di bruciare i capi.

Ferri da stiro ecosostenibili: quali acquistare?

Quali ferri da stiro con caldaia sono tra i più ecosostenibili ed innovativi in commercio? Quali brand e modelli scegliere?

Su Amazon sono reperibili diversi marchi di ferri da stiro con caldaia che consentono al consumatore più attento alle tecnologie ecosostenibili di acquistare i migliori modelli a basso risparmio energetico.

I migliori e quelli che consentono un notevole risparmio energetico, oltre ad essere progettati con i materiali più ecosostenibili sono quelli a marchio Imetec.

Imetec Eco Compact Ferro da Stiro Compatto

Si tratta di un ferro da stiro a vapore di fascia medium price che si fa apprezzare dai consumatori finali (ad uso domestico) per la sua reputazione commerciale e per la sua capacità di fare risparmiare energia elettrica.

Dalle recensioni dei consumatori e dai dettagli della scheda tecnica, questo ferro da stiro Imetec ECO Compact è stato progettato per ridurre i consumi di corrente del 35%.

Grazie alla tecnologia Imetec ECO è possibile ottimizzare la quantità di vapore erogato, evitandone una produzione eccessiva che comporta sprechi e oneri economici.

Diversi test condotti da un organismo indipendente, in conformità con la normativa EN 60311, hanno validato la tesi e confermato la reale possibilità di risparmiare energia elettrica rispetto agli sistemi stiranti tradizionali a marchio Imetec.

Nonostante il notevole risparmio di energia elettrica, questo ferro da stiro vanta una funzione Extra Steam (massimo getto di vapore) adatto per stirare ogni tipologia di tessuto (fibre naturali e/o sintetiche).

La Tecnologia Imetec No Stop consente rabboccare continuamente e di stirare senza perdere tempo. Per garantire un prodotto assolutamente efficiente e con ottime prestazioni, tutti i ferri da stiro a marchio Imetec vengono accuratamente collaudati uno ad uno.


Imetec Eco Compact Sistema Stirante

  • Tecnologia Imetec Eco: -35% di consumo energetico*
  • Tecnologia No Stop: si rabbocca senza soste
  • Prestazioni elevate: potente getto di vapore in continuo

 


Ferro da Stiro: è green ed ecosostenibile?
Ti è piaciuto il post?
7194 7157 7122 6863 6621 6598 7028 6924 6872 6861
Back to top