Rowenta Master Precision 360 – Stiratrice verticale a vapore, 1500 W, vapore 30 g/min, colpo di precisione, altezza regolabile

Piastra9
Potenza Vapore9
Autonomia9
Peso9
Consumo Energetico9
Rapporto qualità prezzo9.2
Punteggio Totale
5.9/10

Vai all'offerta migliore

(Aggiornato il 01 settembre 2019 15:24:13)

Caratteristiche principali

  • 1500 watt di potenza, 30 g/min di getto di vapore
  • Serbatoio da 2,5  litri rimovibile
  • Spazzola, accentratore di vapore e accessorio per piega dei pantaloni inclusi
  • Altezza regolabile
  • Tempo di riscaldamento di 45 secondi

Recensione completa – Rowenta Master Precision 360 – Stiratrice verticale a vapore, 1500 W, vapore 30 g/min, colpo di precisione, altezza regolabile

Rowenta Master Precision 360 è uno stiratore verticale che consente di stirare e rimovere facilmente gli odori. Il sistema, basato su un’asta dotata di un appendiabiti rotante, rende la stiratura molto semplice e il getto di vapore consente, appunto, di vaporizzare qualsiasi tipo di tessuto anche se si è di fretta. Studiato per rinfrescare ed igienizzare ogni abito, è anche un ottimo modo per eliminare le pieghe difficili.

Prestazioni

I dati di Rowenta Master Precision 360 sono buoni: la potenza totale è di 1500 watt, cosa che consente al sistema di scaldarsi velocemente e di non consumare in maniera eccessiva, mentre la produzione di vapore raggiunge un massimo di 30 g/min. Questo dato, pur essendo considerabile buono, non è eccelso. Il fatto che, però, la stiratura sia esclusivamente in verticale cambia un po’ le cose.

Caratteristiche della piastra

Più che di piastra, in questo caso, dobbiamo parlare di testina vapore. Essa è tringolare e realizzata in metallo, con punta sottile per raggiungere ed eliminare le pieghe anche nei punti più difficili. Per consentire l’emissione del vapore, sulla sua superficie, sono presenti numerosi fori. Ci sono, inoltre, tre accessori dati in dotazione da aggiungere o per sostiture la testina. Abbiamo: una spazzola in stoffa, un accessorio piega (per i pantaloni) e un panno protettivo.

Caratteristiche della caldaia

Come abbiamo detto, essa si scalda in pochissimo tempo e sono sufficienti 45 secondi per avere il sistema completo funzionante. La presenza delle ruote, invece, consente di trasportare Rowenta Master Precision 360 con facilità nel luogo in cui si desideta stirare, per poi riporlo quando si ha finito con altrettanta facilità. Il serbatoio dalla grande capienza, per la precisione da 2,5 litri, consente di stirare ininterrottamente per 80 minuti.

Caratteristiche del vapore

Il vapore è erogato con una potenza massima di 30 g/min. Il getto è di precisione e consente di eliminare le pieghe anche dai punti più difficili, concentrandosi maggiormente sulla punta sottile. In questo modo è semplice stirare sotto i colletti, fra i bottoni e in tutti i punti maggiormente ostici.

Materiali di costruzione e peso

I materiali usati da Rowenta sono semple ottimi e resistenti, ideati per far durare a lungo la vita del prodotto. In questo caso, oltre al metallo della testina vapore, ci troviamo di fronte ad un prodotto realizzato maggiormente in ceramica e plastica. Per quanto riguarda il peso, esso non è molto rilevante considerando che il sistema è verticale, dotato di ruote e l’unica cosa che bisogna fare è utilizzare la testina, estremamente leggera.

Ergonomia e facilità d’uso

La testina vapore leggerissima consente di stirare i capi molto a lungo, oppure di vaporizzare velomente quando è necessario. Utilizzare Rowenta Master Precision 360 è davvero molto semplice: l’accesione è a pedale e quest’ultimo è situato sulla caldaia. Basterà schiacciare con il piede per accendere il sistema. Dopo 45 secondi si potrà procedere incominciando la propria sessione, senza dover fare nulla di particolare. Anche se le prestazioni sono di livello leggermente inferiore rispetto a quelle di un ferro da stiro, la sua facilità d’uso e rapidità è nettamente maggiore.

Pulizia e manutenzione

Per effettuare la decalcificazione dell’apparecchio bisogna, come prima cosa, attendere un’ora da quando lo si è utilizzato. Dopodichè bisognerà rimuovere il serbatoio, riempirlo con mezzo litro di acqua e scuoterlo per eliminare i residui in esso contenuti. Poi ribaltare il serbatoio e far fuoriuscire l’acqua. Dopo aver fatto questo è necessario aggiungere nel serbatoio dell’apparecchio una miscela composta da mezzo litro di acqua e mezzo di aceto bianco. Poi, basta posizionare il serbatoio su un lavandino e ruotare il tappo anti-calc, fino a staccarlo. Infine eliminare l’acqua in esso contenuta e rinserire il tappo anti-calc. La manutenzione e la pulizia, in sostanza, sono abbastanza semplici.

Garanzia e assistenza

Il prodotto è coperto, per quanto riguarda la garanzia, per i suoi primi 2 anni, come previsto dalle normative italiane ed europee. L’assistenza è garantita da Rowenta, quindi basta andare in un centro specializzato muniti di fattura oppure spedirlo in riparazione tramite il sito internet, chiedendo la fattura al sito nel quale si è comprato il prodotto.

Considerazioni e Voto finale

Rowenta Master Precision 360, tutto sommato, è un buon prodotto per chi desidera stirare in maniera estremamente semplice, senza correre il rischio di bruciare o alonare i capi. Si adatta perfettamente anche ai principianti e soprattutto a chi ha poco tempo a dispozione ma vuole comunque dei buoni risultati.

Giudizio: 5.9/10

Vai all’offerta migliore

Principali pregi

  • Stiratura e vaporizzazione verticale
  • Tempo di riscaldamento ridotto
  • Pulisce e igienizza i capi di abbigliamento
  • Facilità d’uso

Principali difetti

  • Getto di vapore non molto potente
7194 7157 7122 6863 6621 6598 7028 6924 6872 6861